Per conoscerci meglio




La Bavicchi spa, fondata nel 1896, produce e distribuisce in tutto il mondo sementi per l’orto, il giardino e per l’alimentazione naturale. Ma Bavicchi non è solo sementi. Oggi ci piace meglio definirla come una realtà che ruota tutta intorno alla natura attraverso più divisioni operative ed attività:

Il marchio Bavicchi continua ad identificarsi con tutta la linea di sementi per l’orto, le sementi da fiore e la vasta gamma di soluzioni per il tappeto erboso sia per uso domestico che professionale.

Il marchio GEO è legato alla produzione di sementi biologiche; in particolare nelle sementi e nei prodotti per la coltivazione domestica di germogli. Accanto a questi nel catalogo GEO si trovano poi anche tanti altri prodotti dedicati a quanti amano uno stile di vita e di alimentazione che sia naturale ed in equilibrio con l'ambiente. Tutto ciò fa di GEO un marchio riconosciuto nel mercato mondiale tra i leader di questo settore.

Con la linea CountryStyle la Bavicchi raggruppa diverse collezioni di prodotti tutti ispirati alla natura ed alla vita all’aria aperta. Oggetti unici ed esclusivi come GardenGirl, linea di abbigliamento da giardino per signore di altissima qualità ed alla collezione MyBalconia : arredi ed oggetti disegnati appositamente per terrazze e balconi.

Nel retail all'inizio del nuovo millennio la Bavicchi insieme ad altri 4 imprenditori, ha fondato il gruppo Giardinia insegna alla quale sono associati oltre 25 garden center su tutto il territorio Italiano. Questo fa di Giardinia la prima catena per importanza in questo settore. Tra questi è presente, ovviamente, il garden center Bavicchi di Ponte San Giovanni che, con i suoi 4500 mq, offre migliaia di prodotti e piante a quanti amano il giardino e la natura.

Nel settore professionale a partire dal 1950 la Bavicchi è presente come Bavicchi Pro, sia in ambito agricolo che in ambito aree verdi. In entrambi i mercati l’azienda si pone come interlocutore tecnico e commerciale per quanti vi operano professionalmente.

Nell'aprile 2011 è poi sbocciata l'ultima idea: NoiBio.
Dall'unione di competenze diverse ma anche dal comune intento di concretizzare nuove idee, 3 imprenditori Dario Bavicchi, Giovanni Barcaccia e Sara Mastrella hanno creato con NoiBio un innovativo format che unisce la competenza tecnica e la qualità delle proposte alimentari, rigorosamente biologiche, ad un nuovo modo di intendere il bar, il BioBar!

La Bavicchi è ancora oggi una impresa familiare, gestita attualmente da Francesco e Dario Bavicchi , rispettivamente 3° e 4°generazione di imprenditori che con la passione di sempre continuano a dedicare il proprio impegno tutt’intorno alla natura.

Uso dei Bdellovibrio and like bacteria (BALOs)
L’obiettivo fondamentale di questa proposta progettuale è la messa in produzione di un sistema che impieghi i BALOs (“Bdellovibrio and like bacteria” - sono un gruppo di batteri gram negativi, mobili, particolarmente piccoli, capaci di parassitare altri batteri gram negativi come Salmonella ) nei germogli e nei semi per la produzione da germogli. Tale produzione è pensata nel caso di specie per la filiera dei germogli, di produzione sia domestica che industriale, ma è ovviamente applicabile anche a tutte le altre filiere in cui la presenza dei batteri gram negativi ponga problemi sanitari.

Bdellovibrio and like bacteria use (BALOs)
The main objective of this project is the production of a system that uses BALOs ("Bdellovibrio and like bacteria" - they are a group of gram-negative, mobile, particularly small bacteria, capable of parasitizing other gram negative bacteria such as Salmonella ) in sprouts and seeds for production from sprouts. Such production is designed in this case for the sprouts supply chain, both domestic and industrial production, but but is of course also applicable to all other supply chains where the presence of gram negative bacteria poses health problems.


© 2014 - Bavicchi S.p.A. - Partita iva: 00149370546 - e-mail: - telefono: (+39) 075 393941 - fax: (+39) 075 5997859 - Sitemap

Uso i cookie per facilitare la navigazione del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina. Chiudendo il banner o scorrendo la pagina acconsenti.